Castel D'Eolo: ospita oggi il Ghirosveglio. E' un'antica residenza in pietra di fine '800 con una singolare torretta dalla quale si pu˛ godere un panorama indimenticabile tra le Alpi da una parte ed il mare dall'altra.
Successivamente Ŕ diventata una colonia alpina di don Orione. Dopo il colpo di fulmine tra Paola e l'albero in giardino (proprio cosý, dovete sapere che ci siamo trasferiti qui per "colpa" del maestoso faggio!) sono iniziati i lavori di ristrutturazione per trasformare il castello nella CASA DELLE FAVOLE!

Paola: E' l'origine e la causa di tutto quello che vedete! Decoratrice d'interni, illustratrice, sognatrice.. ci ha trascinato tutti in questa nuova avventura. Quando pronuncia la frase "mi Ŕ venuta un'idea.." Ŕ meglio scappare!

Alberto: E', per fortuna, la "dolce" metÓ di Paola. Razionale, pratico, ingegnere.. con la passione per la falegnameria. Ha costruito lui tutti i bellissimi arredi in legno della casa. Inoltre prepara delle cioccolate buonissime!

Graziella: Mamma di Paola. Ci aiuta a mettere un p˛ d'ordine in questa pazza trib¨ (Ŕ soprannominata "Signora Rottermajer".. vi ricordate Heidi?).

Venerdý, Musi, Pil¨, Pisi, Sissi, Pierino, Dumbo, Golia, Ciuffolo, Gastone (unico cane di 16 anni): ci vorrebbe un libro per descriverli tutti!
Sono i gattini abbandonati che Paola ha trovato nel corso degli anni. Curati e adottati fanno parte ormai della famiglia, insieme a Gastone rimasto decisamente in minoranza.

Ultimamente si sono aggiunti due nuovi amici, Ugo e Carlotta: un bellissimo asinello e una simpatica pecorella cicciottella.

Dimenticavo, poi ci sono io, "IL GHIROSVEGLIO" ispiratore e custode della casa!

Dopo questa breve presentazione, cosa posso dirvi se non che vi aspettiamo come graditi ospiti nella nostra casa per offrirvi un soggiorno accogliente e familiare.